Progetti

Una mission, tante applicazioni

English Practice

Il progetto è rivolto a tutte le scuole e a tutti i docenti a cui interessa che i propri ragazzi facciano a casa quello che comunemente si crede si possa fare solo all’estero: la pratica orale della lingua. Ma c’è di più, perché la pratica individuale con DynEd è monitorabile e già valutata in base ai fattori che rendono efficace l’acquisizione.

 

Wing4Students

Una competizione per universitari e neolaureati dove l’oggetto del contendere è lo studio dell’inglese con DynEd e il criterio di classificazione è chi si impegna di più e studia in modo più efficace. Un’occasione data a tutti di migliorare il proprio inglese in modo del tutto gratuito, divertirsi con i compagni nel preparare le attività richieste per le sessioni con il tutor e vincere fantastici premi; lo sponsor, il Gruppo Unipol decide un tema per la gara fra i migliori video realizzati dai partecipanti. Un engagement a tutto tondo, un’occasione grandissima. Giunto alla seconda edizione, ha visto la partecipazione di circa 1.300 studenti iscritti da 67 università diverse su tutto il territorio italiano.

Val d’Aosta

La Regione Autonoma della Val d’Aosta ha firmato un progetto volto alla formazione linguistica degli insegnanti della scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di ogni ordine e grado; Easy offre agli insegnanti la possibilità di accrescere il proprio livello di competenza d’inglese e, nel farlo, di scoprire il corso DynEd specifico per i bambini della primaria, in un blend semplice ed efficace che consente di imparare insegnando.

La formazione professionale dal 2012

La proposta di Easy dell’inglese con DynEd ha trovato subito grande riscontro nelle realtà scolastiche di formazione professionale, dove più urgente si sente il bisogno sia di una didattica diversa da quella tradizionale sia di un inglese che sia effettivamente e presto spendibile in contesti lavorativi. Quasi 20 sedi scolastiche in cui molti di questi ragazzi, superata la resistenza iniziale all’approccio diverso, si scoprono capaci di capire e parlare in inglese, una soddisfazione prima impensabile.

Iath Cometa 2015

A partire dall’esperienza in corso con i ragazzi della propria scuola professionale, Cometa ha deciso di inserire DynEd anche nel piano dell’offerta formativa proposta agli studenti dei nuovi corsi ITS e IFTS inaugurati nell’a/s 2014/15. Conosciuta l’efficacia del metodo la si è facilmente estesa a questa nuova realtà dell’ambito Hospitality, in cui DynEd autorevolmente si pone con un corso ad hoc.

 

Beta80 Group dal 2013

Un’azienda dinamica, in espansione, e che ha come orizzonte i mercati internazionali, ha avuto necessità di offrire ai propri dipendenti un corso d’inglese efficace, trasparente e flessibile; con Easy è in corso una collaborazione stretta e proficua: utenti soddisfatti, reportistica puntuale, in linea con le esigenze dei fondi professionali. Il risultato è un numero sempre crescente di licenze attivate.

 

Young Business Talents 2014

Easy ha organizzato e gestito questo business game invitando tutti gli studenti delle scuole superiori italiane; con un simulatore d’impresa di ultima generazione oltre 1.500 ragazzi hanno fatto pratica diretta di cosa significa prendere decisioni in un’azienda, in una competizione a squadre che simulava le logiche del mercato. Pratica, accompagnamento dei docenti e strumenti efficaci perché ognuno possa imparare meglio, avere soddisfazione oggi e più chance in futuro.

Business Talents 2014

Parallelamente al concorso per le superiori, Easy ha organizzato e gestito a livello nazionale questo business game sofisticato e complesso adatto alla platea degli universitari con oltre 2.000 iscritti; una incursione nel mondo business non dal punto di vista teorico, ma realisticamente calata nelle problematiche aziendali, perché ognuno potesse scoprire qualcosa in più di sé vedendosi in azione e in squadra, e decidere del proprio futuro con più elementi di orientamento.